L’AZIENDA

 

IL MARE È L’UNICO ESSERE INFINITO CHE SI PONE UMILMENTE AI NOSTRI PIEDI, SENZA MAI PERDERE UNA BRICIOLO DELLA SUA GRANDEZZA.

Fabrizio Caramagna


clodia_video_2clodia_video_2_over


UNA COOPERATIVA COMMERCIALE


Clodia Trading è la cooperativa commerciale del Consorzio Mare Adriatico di Chioggia che oltre ad avere una propria flotta di pescherecci, acquista anche da altre altri fornitori.
L’obiettivo di Clodia Trading è quello di portare il pesce azzurro fresco sulle tavole di tutta Europa.

Per poter raggiungere tale obiettivo Clodia Trading si avvale dei canali di distribuzione tradizionali ai quali si sta aggiungendo una portale online per la vendita del pesce azzurro e quello derivato dalla pesca a da strascico. Le vecchie generazioni fanno ancora fatica, ma per quelle nuove comprare online è il futuro, e Clodia Trading ci crede! Il progetto di portare il pesce azzurro fresco sulle tavole di tutta Europa è una realtà imminente.

Titolo


test


I MEZZI E LA ZONA DI PESCA

La pesca del pesce azzurro cambia in base alle stagioni. In estate il pesce migra verso nord e si avvicina alle coste dell’alto Adriatico, quindi il giro è più corto e i tempi di conservazione a bordo sono più brevi.

D’inverno invece il pesce migra verso sud, verso il mare più caldo: le barche scendono quindi fino ad Ancona.

La pesca del pesce azzurro si effettua sempre con due barche: una davanti che fa strada e una dietro che la segue. Quando si cala la rete, una delle due barche getta la rete che viene agganciata alla seconda barca: in questo momento si effettua la pesca in coppia. Questa tecnica si usa esclusivamente per il pesce azzurro.

Il peschereccio davanti, chiamato anche barca esploratrice, quando trova il banco di pesce, avvisa la seconda barca di calare la rete perché è un buon posto dove pescare. Al massimo si fanno 4 o 5 calate al giorno della durata di circa mezz’ora l’una.

Clodia Trading pesca in tutto il Mare Adriatico centrale. I pescherecci partono da Chioggia e possono navigare in cerca di pesce verso sud fino ad Ancona. Il Mare Adriatico, per quantitativi di pesce prodotto, risulta essere uno dei bacini acquei più pescosi tra quelli che circondo la penisola italiana.


CONSORZIO MARE ADRIATICO

Da oltre trent’anni il Consorzio Mare Adriatico Chioggia raggruppa storiche imprese di pescatori di pesce azzurro, di cui Clodia Trading fa parte.

La flotta è composta da sei imbarcazioni dotate delle migliori tecnologie innovative per la conservazione del pesce appena pescato.

Da sempre specializzati nella pesca del pesce azzurro, il Consorzio esporta in Spagna, Francia e Germania, ma si sta espandendo sempre maggiormente in tutta Europa.

Il Consorzio Mare Adriatico è il primo ente nel mediterraneoche si sta certificando MSC (Marine Stewardship Council), una certificazione di qualità che segue degli specifici parametri per la salvaguardia della biomassa ambientale.

La certificazione con il marchio blu MSC aiuta il consumatore a identificare facilmente i prodotti pescati secondo tre norme:

  • La pesca deve lasciare in mare abbastanza pesci per far sì che la riserva possa riprodursi e l’attività di pesca possa così continuare nel tempo;
  • La pesca dev’essere effettuata in modo da ridurre il suo impatto, permettendo a piante e animali sottomarini di crescere;
  • La pesca dev’essere gestita dalle aziende in modo responsabile e nel rispetto delle leggi vigenti.